Cari lettori, quello che state leggendo è l’ultimo post del blog che da alcuni anni molti di voi seguono ed alimentano con entusiasmo e sense of humour. Ahimé, il tempo libero di noi curatori è sempre meno e sempre più raramente riusciamo a postare nuove segnalazioni; piuttosto che vedere la nostra creatura morire lentamente di inanizione, sottoposta ad una dieta insufficiente a base di un post al mese preferiamo staccare la spina e darle l’estremo saluto.
 
Ci scusiamo per le molte divertenti segnalazioni ricevute che rimarranno inevase e vorremmo ringraziare tutti coloro (impossibile citarli uno per uno) che hanno capito lo spirito ludico dell’iniziativa, partecipando con sollazzo al gioco, per quanto, lo ammettiamo, quelli che se la sono presa a morte e si sono stracciati le vesti ci hanno regalato i maggiori momenti di allegria XD
 
Una caloroso saluto dai Nuvolianomali.
Tutto ciò che ha un inizio…ultima modifica: 2013-11-02T16:23:00+00:00da nuvoleanomale
Reposta per primo quest’articolo

5 Thoughts on “Tutto ciò che ha un inizio…

  1. No! Che brutta notizia. Questo blog era davvero una grande idea e lo seguivo con piacere, anche se è vero che negli ultimi tempi i post si erano rarefatti. Perché, invece di chiudere, non cedete il testimone ad altri? È un peccato abbandonare quanto fatto finora.In bocca al lupo per tutto!Luca

  2. Ma porc…! Ci mancherete 😉

  3. >Perché, invece di chiudere, non cedete il testimone ad altri?Credo non ce ne sia bisogno, l’idea di base del blog è molto semplice, chiunque ne abbia voglia può tranquillamente riprodurre uno spazio come questo, non è necessario che si chiami “Nuvole Anomale”.Anzi, invito chi volesse a continuare la nostra opera con un altro blog, se non abbiamo tempo per essere amministratori non ci spiacerebbe continuare ad essere lettori di un spazio come il nostro :)Comunque sia i post pubblicati resteranno in linea per chi abbia voglia di farsi due risate pescando nelle vecchie segnalazioni :)Maurizio: thanks! 😉

  4. Noooo… davvero un peccato!

  5. Peccato… ma grazie per tutte le risate concesse ragazzi!

Lascia un commento

Post Navigation