Nemrod01.jpg

Il lavoro del disegnatore è una perigliosa passeggiata su una lama di rasoio, basta poco, una manciata di millimetri, un bacino più corto del dovuto, un’inclinazione mal calcolata e un ginocchio puntato verso l’alto può divenire qualcosa di molto inquietante.

Da “Nemrod N.11 – Hunter and hunted”, sceneggiatura di Andrea Aromatico, disegni di Giuseppe Candita.

Grazie ad Alberto.

Un mistero di enormi proporzioniultima modifica: 2009-06-25T23:10:56+02:00da nuvoleanomale
Reposta per primo quest’articolo

2 Thoughts on “Un mistero di enormi proporzioni

  1. …’sto blog è fichissimo, la tipa con tre braccia mi ha fatto slogare la mandibola dal ridere.

    comlimenti per la trasmissione, la seguo sempre.

  2. Bene.
    E mi raccomando: segnalate, segnalate, segnalate.

Lascia un commento

Post Navigation