Risso04.jpg
Un tatuaggio realizzato con una tecnica molto particolare, sebbene sia visibilissimo anche da grande distanza, diventa praticamente invisibile quando lo si guarda da vicino.

Da “100 bullets”, sceneggiatura di Brian Azzarello, disegni di Eduardo Risso.

 

Grazie a Enrico.

Il tatuaggio dell’uomo invisibileultima modifica: 2009-12-15T17:02:54+01:00da nuvoleanomale
Reposta per primo quest’articolo

One Thought on “Il tatuaggio dell’uomo invisibile

  1. Siete solo dei frustrati.
    Ma come fate a passare il vostro tempo così.

Lascia un commento

Post Navigation