Killraven01.jpg
Quante volte una corrente d’aria ha preso alle spalle un ignaro eroe dei fumetti causandogli quel fastidioso dolorino? Ma oggi tutto questo non è più un problema, grazie alla maglia mutante in lana merinos, disponibile in sei colori pastello.

Da “Killraven – For fans only” di Alan Davis.

Grazie a Ukj.

Copriti bene prima di andare a combattere i tripodiultima modifica: 2010-02-20T18:00:45+01:00da nuvoleanomale
Reposta per primo quest’articolo

4 Thoughts on “Copriti bene prima di andare a combattere i tripodi

  1. A parte il raffronto con la famosa “Gibaud”, mi pare che il “top” sia consono a questo tipo di personaggio,simile a tanti altri ormai,che, in contrasto ai molti muscoli, non hanno molto di virile.

  2. > A parte il raffronto con la famosa “Gibaud”, mi pare che il “top” sia consono a questo tipo di personaggio,simile a tanti altri ormai,che, in contrasto ai molti muscoli, non hanno molto di virile.

    Per altro nella pagina che mi è stata inviata non si vedono mai inquadrati i piedi del personaggio, io scommetto su dei vezzosi stivaletti con tacco alto.

  3. Carissimi, l’errore c’è, ma bisogna dire e specificare che è un errore del colorista. Se vedete, la linea della maglia c’è eccome, e lui invece l’ha fatta proseguire fino a quella del “bracciale”…

    Va specificato quindi il colorista, più che il povero disegnatore. 🙂

  4. Sì, potremmo taggare anche il colorista, qualcuno ha idea di come si chiami?

Lascia un commento

Post Navigation