ChitoGrant01.jpg
Se decidi di ambientare un fumetto nel far west è sempre buona regola mettere TUTTE le scritte sulle insegne nella lingua locale, anziché nella propria lingua madre.
A meno che non si tratti di un medico francese che cura solo suoi compaesani immigrati nel Nuovo Mondo.
Da “Chito Grant”, sceneggiatura di Djian, disegni di David Etien.
Grazie a Geppo.
Dica trente-troisultima modifica: 2010-03-13T15:06:30+01:00da nuvoleanomale
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Post Navigation