Innanzitutto vogliamo scusarci con Enzo, la cui segnalazione, a causa di una dimenticanza, è rimasta a lungo ad ammuffire sotto altre mail.

Vogliamo specificare che non abbiamo letto il fumetto in questione ma il nostro Reparto Chissenefrega ci ha consigliato comunque di pubblicare il tutto senza alcuna verifica. In quest’Italia di cialtroni chi siamo noi per dare un qualche esempio di professionalità?

 

“volevo porre alla vostra attenzione la saga back in black dell’uomo ragno, il cui primo numero risale all’aprile 2007 (in america).
Come penso saprete, la saga inizia con zia May che si becca un bel proiettile da un sicario di Kingpin, e viene prontamente ricoverata in ospedale, andando in coma. Nello stesso mese inizia un’altra saga su un’altra testata: “Lo strano caso del…” su Sensational Spiderman, storia che dovrebbe essere in continuity, dato che Peter indossa il costume nero.

Venendo al dunque, nella saga apparsa su Sensational Spiderman zia May sembra essere viva e vegeta! (vignetta testimone!)
La cosa salta subito all’occhio perchè in Italia le due saghe iniziano sullo stesso numero (471): quindi aprendo la prima pagina vediamo zia May che si accascia con un proiettile nello stomaco… e poche pagine dopo tranquilla e riposata che guarda fuori dalla finestra insieme a MJ.”

 

spiderman03.jpg
Da “Spiderman – Back in Black”, sceneggiatura di Michael Straczynski, disegni di Ron Garney e “Lo strano caso del…”, sceneggiatura di Roberto Aguirre-Sacasa, disegni di Angel Medina.
Grazie a Enzo.

Improvvisa guarigioneultima modifica: 2010-05-31T18:01:00+02:00da nuvoleanomale
Reposta per primo quest’articolo

2 Thoughts on “Improvvisa guarigione

  1. Beh, ma è chiaro. La didascalia della seconda vignetta recita: «E non solo perché la mia famiglia se la sta passando male». E, infatti, che c’è di peggio che avere l’adorata zia in coma e una seconda zia, identica alla prima, comparsa misteriosamente dal nulla e che si aggira per casa?

  2. Secondo me questo Enzo non ha nulla da fare dalla mattina alla sera.

Lascia un commento

Post Navigation