occhibuio02.jpg
– Psst, mio caro, guardi cosa combino mentre portiamo avanti il nostro dialogo. Mi raccomando, lei faccia finta di nulla. E hop!
– Uh uh, mio caro, che sagacia, il vecchio trucco del papillon tramutato in cravatta.
– Eh eh, e la cosa bella è che non se ne accorge mai nessuno.
Da “Gli occhi e il buio” di Gigi Simeoni.
Grazie a Luigi.
Un classicoultima modifica: 2011-03-08T12:47:46+01:00da nuvoleanomale
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Post Navigation