Ne “La Ballata dei McKenzie”, scritta da Piero Lusso e disegnata da Bruno Cannucciari si citano alcune famose incisioni di Paul Auguste Doré e il noto dipinto “L’isola dei morti” di Arnold Böcklin.

 

Lupo-Alb01.jpg

 

Lupo-Alb02.jpg

 

Lupo-Alb03.jpg

 

Lupo-Alb04.jpg

 

Lupo-Alb05.jpg

 

Grazie a Koan.

Se mi volevi fare un omaggio andava bene anche uno spumantino: Cannucciari omaggia Doré e Bocklinultima modifica: 2011-06-06T16:57:00+02:00da nuvoleanomale
Reposta per primo quest’articolo

3 Thoughts on “Se mi volevi fare un omaggio andava bene anche uno spumantino: Cannucciari omaggia Doré e Bocklin

  1. A quanto pare ‘L’isola dei morti’ ha colpito persone dalle più disparate sensibilità, basti pensare che era il quadro preferito di Hitler.

  2. Ma quanto è bravo questo disegnatore?

Lascia un commento

Post Navigation