Dyd70.jpg

Attenzione Dylan!

In questa scena, mentre l’Indagatore dell’Incubo e una procace rossa, ehm, ripassano alcune prese di Judo, si scatena un classico fenomeno Poltergeist. Così un paio di cesoie, schivato per un pelo, squarcia la giacca di Dylan Dog (per altro la sua preferita).

Un tipico caso di cesoie-poltergeist.

 

Dyd71.jpg

 

Ma subito dopo l’affilato strumento non sembra aver lasciato alcun segno sulla giacca di Dylan (per altro la sua preferita)!

Un tipico caso di rammendo-poltergeist.

 

Dal “Dylan Dog Color Fest N.8”, sceneggiatura di Pasquale Ruju, disegni di Lito Fernandez.

 

Grazie a Claudio.

Dylan Dog e il mistero dello strappo fantasmaultima modifica: 2012-06-01T16:44:27+02:00da nuvoleanomale
Reposta per primo quest’articolo

3 Thoughts on “Dylan Dog e il mistero dello strappo fantasma

  1. a mme mme pare che nun c’ha piu’ er colletto…
    (per altro il suo preferito).

  2. Un tipico caso di colletto-poltergeist.

  3. Trattasi ovviamente di banalissimo caso di cesoie-fantasma, che provocano per l’appunto squarci-fantasma nelle altrui giacche e svaniscono alle prime luci dell’alba come ogni manifestazione ectoplasmatica degna di questo nome.

Lascia un commento

Post Navigation