Ah, le donne, sempre indecise su cosa mettersi. Un attimo prima sono in auto con un paio di pantaloni lunghi e si lamentano di non essere riuscite a fare colazione.

 

Dyd72.jpg

Un attimo dopo, alla stazione di sosta per sgranocchiare qualcosa, sono già in gonna.

Dyd73.jpg

Da “Dylan Dog N.308 – La Dea Madre”, sceneggiatura di Giuseppe De Nardo, disegni di Marco Nizzoli.

Grazie a Il Signor M.

Come mi sta?ultima modifica: 2012-06-06T16:31:58+02:00da nuvoleanomale
Reposta per primo quest’articolo

6 Thoughts on “Come mi sta?

  1. Suvvia.. E’ DYlan… Nella foga glieli avrà strappati e lei ci avraà messo 2 punti a quanto rimasto per poter andare in giro..

  2. Senza contare che quello mostrato nella vignetta in alto, più che l’interno di un maggiolino, pare l’interno di un vagone ferroviario. E comunque i due beoti stanno viaggiando senza cinture di sicurezza (nel senso che NON CI SONO PROPRIO, in quell’auto): questo rafforza ulteriormente la mia tesi che Dylan è ormai diventato un fumetto altamente diseducativo (lol).

  3. Lessi.
    Mah, non è che mi sia piaciuta granché, come recensione è piuttosto superficiale, come pezzo umoristico ha il grosso limite di… be’, di non far ridere, almeno non me :/

  4. Io l’ho citata perché non mi sembra affatto superficiale, anzi, piuttosto articolata e approfondita.
    è vero che è condita da abbondante ironia, ma quasto non toglie che l’autore l’albo in questione l’ha letto bene.

  5. Capisco. Sai, son opinioni, grazie comunque per il link 🙂

Lascia un commento

Post Navigation