Dyd77.jpg

 

L’ennesimo omaggio al dipinto di Arnold Böcklin “L’isola dei morti”.

Sopra, una vignetta dal “Dylan Dog Speciale N.26 – Viaggio senza speranza”, sceneggiatura di Giovanni Gualdoni, disegni di Luigi Piccatto.

 

Per chi volesse vedere altri omaggi a questo quadro vada qui e qui.

 

Grazie a Claudio.

Se mi volevi fare un omaggio andava bene anche uno spumantino: Piccatto omaggia Böcklinultima modifica: 2012-12-21T16:05:00+01:00da nuvoleanomale
Reposta per primo quest’articolo

4 Thoughts on “Se mi volevi fare un omaggio andava bene anche uno spumantino: Piccatto omaggia Böcklin

  1. E anche come nome dell’isola non è cambiato molto.

    P.S.: Avete ricevuto la mia e-mail per il “Se mi volevi fare un omaggio”?

  2. Ciao AlmaCattleya
    Sì, siamo (come al solito) indietro con la posta, giuriamo che in questi giorni risponderemo a tutti, consideratelo il nostro regalo di Natale XD Meglio uno spumantino, eh…

    Ciao
    I Nuvolianomali

  3. A me ricorda soprattutto l’isola nera di Tintin

Lascia un commento

Post Navigation