Ah, le donne, sempre indecise su cosa mettersi. Un attimo prima sono in auto con un paio di pantaloni lunghi e si lamentano di non essere riuscite a fare colazione.

 

Dyd72.jpg

Un attimo dopo, alla stazione di sosta per sgranocchiare qualcosa, sono già in gonna.

Dyd73.jpg

Da “Dylan Dog N.308 – La Dea Madre”, sceneggiatura di Giuseppe De Nardo, disegni di Marco Nizzoli.

Grazie a Il Signor M.

Sergio ci scrive per segnalare una simpatica svista su “Mytico!”:

“In Mytico 2 in apertura una dida cita “il clangore dell’acciaio”: peccato che i miti greci si collocano tra la fine dell’età del bronzo, quando va bene, e l’inizio di quella del ferro, dove le armi erano un po’ diverse di quelle di derivazione romana che indossano in queste tavole.”

Mytico01.jpg

 

Da “Mytico! N.2 – Tutte le teste dell’Idra”, sceneggiatura di Diego Cajelli, disegni di Ivan Fiorelli.

 

Grazie a Sergio (Il tonitruante).

Consideriamo questo post il nostro piccolo tributo in ricordo di Jean Giraud, anche conosciuto come Moebius o Gir che, come sicuramente saprete, si è spento poco tempo fa.
Per altro fu proprio un blooper di Moebius a varare questo blog, abbiamo dunque con lui un debito speciale.
Grazie ad Alessandro per averci inviato la pagina tratta dal quinto volume di Blueberry, “La piste des Navajos” (sceneggiatura di Jean-Michel Charlier, disegni di Jean Giraud).

 

BlueB01.jpg

 

Accidenti, qui si interrompe la strada per Blueberry e soci. Ma attenzione, uno sperone di roccia dà un’idea al nostro eroe.

 

BlueB02.jpg

 

Ma che accade? Al momento di lanciare il sasso legato alla fune tutta la scena si ribalta, la montagna si sposta alla sinistra di Blueberry per poi tornare al suo posto un paio di vignette dopo.

 

Con questo dovremmo aver evaso la “pratica Di Clemente” 🙂

Almeno per ora.

Sempre già apparso su house-of-mystery.blogspot.it :

Illustrazione del solito Jim Lee.

batman-jim-lee.jpg

 

 

Illustrazione del solito paolo Di Clemente.

 

di-clemente-nathan-never.jpg

 

Ora la domanda è: perché sempre e solo Jim Lee?

Grazie a Diobrando, Gigi e tutta la banda.

A furor di popolo dobbiamo pubblicare questo omaggio, diffusosi a macchia d’olio su Facebook e segnalato su house-of-mystery.blogspot.it 

 

La copertina di “Batman #617” ad opera di Jim Lee.

batman-hush-jim-lee.jpg

 

La copertina del Nathan Never Gigante N. 15, realizzata da Paolo Di Clemente.

nathan-never-gigante-di-cle.jpg

 

Grazie a Christian, Pasquale, Diobrando e tutte le 623 persone che ce l’hanno segnalato.