Batman02.jpg

Ah, che bell’atmosfera romantica, il tramonto, Venezia, le gondole che passano lente, che meraviglia starsene lì, a guardare il canale affacciati da…

 

Batman03.jpg

…da, ehm, Ponte Vecchio a Firenze?!

 

Da Batman #665, sceneggiatura di Grant Morrison, disegni di Andy Kubert e Jesse Delperdang.

 

Grazie a Cristiano.

 

 

TheFilth01.jpg
Un’altra vittima della sindrome ‘rifletti-orizzontale’.
Da “The Filth”, sceneggiatura di Grant Morrison, disegni di Chris Weston e Gary Erskine.
Grazie a Enrico.
TheFilth.jpg
Osservate questa amena scenetta familiare: il bellimbusto di spalle sembra avere una vistosa cucitura verticale sul retro dei pantaloni, un ingegnoso espediente per areare il fondoschiena casomai il tanga dovesse prendergli fuoco spontaneamente. Ma già nella tavola successiva la strana cucitura è scomparsa.

Da “The Filth”, sceneggiatura di Grant Morrison, disegni di Chris Weston.

Grazie a Enrico che ha avuto la pazienza di controllare tutti i sederi dell’albo.

doom01.jpg
Numerosi studi dimostrano che basta colpire violentemente con la testa un muro di mattoni perché questi ultimi raddoppino o triplichino di numero. Se non ci credete provate.
Da “Doom Patrol”, sceneggiatura di Grant Morrison, disegni di Richard Case e Carlos Garzon.
Seven-soldiers-of-victory01.jpg
Un buon cacciatore di blooper nota ogni minima incongruenza, anche un piercing che appare nel bel mezzo di un dialogo per poi scomparire subito dopo.
Da “Seven soldiers of victory”, sceneggiatura di Grant Morrison, disegni di Simone Bianchi.
Grazie a Gloria.